Il Santo Graal. Una catena di misteri lunga duemila anni

Il Santo Graal. Una catena di misteri lunga duemila anni

Se tutto ciò che è scritto in questo libro corrisponde al vero, l'intera storia religiosa e politica dell'Occidente è molto diversa da come è stata sempre raccontata. Prendendo avvio da alcuni incredibili indizi ritrovati a Carcassonne, centro della Francia meridionale, Michael Baigent, Richard Leigh e Henry Lincoln danno vita a un'inchiesta storica da cui emerge un quadro quanto mai sconvolgente: Gesù non morì sulla croce, sposò Maria Maddalena - da cui ebbe alcuni figli - e, con la famiglia, si rifugiò in Francia presso una comunità ebraica. I suoi discendenti regnarono con il nome di Merovingi, creando successivamente il Sacro Romano Impero, maestoso disegno di un'Europa finalmente unita. Fallito sul piano politico, questo progetto avrebbe invece continuato a vivere grazie a sette religioso-esoteriche come i Templari, gli Albigesi, i Cavalieri Teutonici, e a società facenti capo a un'organizzazione ancora più misteriosa, il "Priorato di Sion", alla quale sono stati collegati, nel corso dei secoli, alcuni fra i nomi più prestigiosi dell'arte, della scienza e persino della Chiesa cattolica. Insolito e imprevedibile reportage su duemila anni di storia, "Il Santo Graal" trascina il lettore in un gioco affascinante di fatti, ipotesi, analisi, interpretazioni e strabilianti coincidenze, facendo rivivere il mistero di una grande leggenda.
Prodotto fuori catalogo

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Il timing delle fratture del femore prossimale nell'anziano
Il timing delle fratture del femore pros...

Bova Aldo, Maniscalco Pietro, Lazzarone Claudio
Attraverso la finestra
Attraverso la finestra

Barrera Giorgio
Gondole. Ediz. multilingue
Gondole. Ediz. multilingue

Zorzi Alvise, De Tollenaere Marc
Lo steripinto
Lo steripinto

Angela Scandaliato, Giuseppe Cattano
Loro siamo noi
Loro siamo noi

Massimo Mannetti