Genesi. Il grande racconto delle origini

Genesi. Il grande racconto delle origini

Genesi. Il grande racconto delle origini: «Forse avevano davvero ragione i Greci. Che in principio era il Chaos. Le molte osservazioni della fisica moderna sembrerebbero confermare che l'origine dell'universo materiale si nasconda nell'ipotesi più semplice. Che tutto, cioè, abbia avuto inizio da una minuscola fluttuazione quantistica del vuoto». Cos'è successo nei primi istanti di vita dell'universo? Davvero la scienza del Ventunesimo secolo fa ritornare d'attualità il racconto di Esiodo, che racchiude l'origine del tutto in un verso splendido e fulminante: «All'inizio e per primo venne a essere il Chaos»? E oggi l'universo è il sistema organizzato e affidabile che ci appare o è dominato ancora dal disordine? Per rispondere, ogni giorno schiere di uomini e donne esplorano gli angoli più reconditi della materia, usano i grandi telescopi o i potenti acceleratori di particelle per ricostruire in dettaglio i sottili meccanismi attraverso i quali la meraviglia che ci circonda ha acquistato caratteristiche che ci sono così familiari, per cercare di capire quella strana singolarità che ha dato origine all'universo e raccogliere indizi sulla sua fine. Dunque possiamo dirci che gli acceleratori di particelle oggi, come il racconto dei Greci ieri, stanno cercando di rispondere alla più antica fra tutte le domande? E allora si vede come costruire una cosmogonia non sia più affare per specialisti e il mito e la scienza abbiano in fondo la stessa funzione: permettere all'essere umano di trovare il proprio posto nell'universo, perché «nessuna civiltà, grande o piccola che sia, può reggersi senza il grande racconto delle origini»"Maybe they were so right the Greeks. That in the beginning was the Chaos. The many observations of modern physics would seem to confirm that the source of the material universe lies in the simplest hypothesis. Everything, that is, to have begun from a tiny quantum fluctuation of the void??. What happened in the first moments of the universe? Indeed the science of the 21st century makes return topical account of Hesiod, enclosing the origin of everything in a withering: "at the beginning and towards the splendid and first came to be the Chaos"? And now the universe is organized and reliable system that seems or is still dominated by the disorder? To respond, each day scores of men and women exploring the most hidden corners of the field, using large telescopes or powerful particle accelerators to reconstruct in detail the mechanisms through which the wonder that surrounds us has acquired characteristics that we are so familiar, to try to understand the strange singularities that gave rise to the universe and collect clues on his end. Therefore we can say that particle accelerators today, as the story of the Greeks today are trying to answer the oldest among all the questions? And then you see how to build a cosmogony no longer deal for specialists and the myth and science have basically the same function: to allow human beings to find their place in the universe, because "no civilization, large or small, can stand without the great story of the origins??
 
Prezzo: € 17,00

Dettagli Libro

  • Titolo: Genesi. Il grande racconto delle origini
  • Autore:
  • Curatore:
  • Traduttore:
  • Illustratore:
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana:
  • Data di Pubblicazione:
  • Pagine:
  • Formato:
  • ISBN: 9788807492549
  • Non catalogati - Non catalogati

Libri che ti potrebbero interessare