Single senza pace

Single senza pace

Cosa succede a una madre divorziata entrata nella parte sbagliata dei trentacinque? Una donna che sa di non poter avere più 'tutto', ma che ne vorrebbe avere almeno una parte (per chi non l'avesse capito, stiamo onestamente parlando di sesso)? Diciamo la verità: Stella non è alla ricerca del Principe Azzurro. È separata ormai da un anno, è convinta di aver fatto la scelta giusta, non si sente particolarmente infelice, ma si rende conto che deve trovare dei nuovi equilibri. Cosa si fa quando ci si separa? Come bisogna vestirsi quando si è invitati a cena da un'amica che deve, presumibilmente, riempire un buco all'ultimo momento? Bisogna apparire come una donna ormai matura, che non vuole più niente dalla vita o, al contrario, come una mangiatrice di uomini? E come fare a integrarsi nel mondo genitori/figli? Sarà giusto portare la propria figlia in un asilo gestito privatamente dove le nuove tendenze vogliono che i bambini vengano lasciati crescere 'in maniera organica, come 'l'erba''? E, affrontati e risolti questi aspetti, Stella sa che quello che realisticamente vuole è del sesso ben fatto. Ma talvolta, anzi sempre più spesso, le sembra di essere ormai condannata a una vita di clausura! Esuberante e mezza francese, ferocemente critica verso alcune abitudini inglesi (dal concetto di pulizia alla proverbiale freddezza), fa spesso impallidire gli uomini con cui esce, che peraltro sembrano appartenere a stravaganti categorie umane. Già, gli uomini! Non è che forse, si domanda Stella, vogliamo solo uomini alti un metro e novanta, straordinariamente belli, favolosamente intelligenti e innaturalmente sensibili? Se è così, non ci si deve poi stupire che le strade non ne siano piene! Un romanzo intelligente e divertente su come siamo fatti, cosa ci attendiamo, cosa otteniamo.
 
Prezzo: € 14,00
Momentaneamente non ordinabile Aggiungi a lista dei desideri

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare