La testa perduta di Damasceno Monteiro

La testa perduta di Damasceno Monteiro

Un truce fatto di sangue. L'inviato di un giornale popolare di nome Firmino. Un avvocato anarchico e metafisico, ossessionato dalla Norma Base, che assomiglia a Charles Laughton. L'antica e affascinante città di Oporto. Un romanzo che sotto le apparenze di un'inchiesta costituisce una riflessione sull'abuso e sulla giustizia.
Momentaneamente non ordinabile

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Pereira Maintains
Pereira Maintains

Antonio Tabucchi
Il marinaio
Il marinaio

Fernando Pessoa, Antonio Tabucchi
Per Isabel. Un mandala
Per Isabel. Un mandala

Antonio Tabucchi