Adolphe

Adolphe

Composto di getto alla fine del 1806 ma rimasto a lungo inedito, "Adolphe" è un romanzo di straordinaria modernità, che nulla concede al gusto romantico dei tempi. Gli elementi della narrazione sono ridotti ai minimi termini - due soli i personaggi, Adolphe, seduttore incapace di amare e condannato al rimorso e alla solitudine, e Ellénore, vittima incolpevole della passione -, l'intreccio è volutamente scarno e la penna dell'autore, che tanto della sua vita riversa in queste pagine, procede brillante e crudele nel dare forma a un'opera di geometrico nitore, illuminata da una luce uniforme e implacabilmente fredda.
 
Prezzo: € 7,50

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Adolphe
Adolphe

Benjamin Constant, T. Cremisi
Adolphe
Adolphe

Benjamin Constant, T. Cremisi
Il valletto di Napoleone
Il valletto di Napoleone

Louis-Constant Wairy, Louis-Constant Vairy, P. Varetto
Salambò
Salambò

Gustave Flaubert, T. Cremisi
La Triomphante
La Triomphante

Cremisi Teresa
Riflessioni sulle costituzioni e le garanzie
Riflessioni sulle costituzioni e le gara...

Benjamin Constant, Leyla Cirasuolo, T. Amato, Tarcisio Amato
La mia vita (Il quaderno rosso)
La mia vita (Il quaderno rosso)

Benjamin Constant, Laura Este Bellini, L. Este Bellini
Adolphe
Adolphe

Benjamin Constant, P. Bianconi, L. Omacini
Libertà degli antichi, paragonata a quella dei moderni. Con il saggio «Profilo del liberalismo» di Pier Paolo Portinaro (La)
Libertà degli antichi, paragonata a que...

Benjamin Constant, G. Paoletti
Principi di politica. Versione inedita del 1806
Principi di politica. Versione inedita d...

Benjamin Constant, C. Bemporad, S. De Luca
Il diritto di mentire
Il diritto di mentire

Immanuel Kant, Benjamin Constant, S. Mori Carmignani
La libertà degli antichi paragonata a quella dei moderni
La libertà degli antichi paragonata a q...

Benjamin Constant, L. Arnaudo