Legàmi. Alla mercé di una brutale corrente. Vol. 3

Legàmi. Alla mercé di una brutale corrente. Vol. 3

Siamo a New York, nell'estate del 1925, e il diciannovenne Ira è giunto a una fase cruciale della sua formazione. Parte in autostop per una vacanza insieme all'amico Larry. Tra entusiasmi e delusioni, confessioni e aspirazioni adolescenziali, quell'amicizia viene sigillata (e insieme destinata alla rottura) dall'attrazione che i due ragazzi provano per Edith, la loro insegnante trentenne al City College di New York. Sarà proprio la donna fulcro di una intensa educazione sessuale e intellettuale, segnata dall'amore incestuoso di Ira per la sorella Minnie e per la cuginetta Stella, dal tradimento dell'amicizia di Larry, dall'impatto dell'"Ulisse" di Joyce, all'epoca censurato per pornografia, e di "Terra desolata" di Eliot, dalle polemiche su Sacco e Vanzetti, da altri convulsi amori...
 
Prezzo: € 11,36
Momentaneamente non ordinabile Aggiungi a lista dei desideri

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Speranza
Speranza

Grün Anselm
Il giovane cappuccino Girolamo Bortignon. Futuro vescovo di Padova
Il giovane cappuccino Girolamo Bortignon...

G. Rigoni, Girolamo Bortignon, P. Gios
Apparenza e realtà. L'apparente e il reale tra metafisica ed epistemologia
Apparenza e realtà. L'apparente e il re...

Arcoleo Santo, Fabbio Adolfo, Baldo Italo F.
Paulo Freire, educazione come liberazione
Paulo Freire, educazione come liberazion...

Bello Rocco, Guidolin Ermenegildo