Legàmi. Alla mercé di una brutale corrente. Vol. 3

Legàmi. Alla mercé di una brutale corrente. Vol. 3

Siamo a New York, nell'estate del 1925, e il diciannovenne Ira è giunto a una fase cruciale della sua formazione. Parte in autostop per una vacanza insieme all'amico Larry. Tra entusiasmi e delusioni, confessioni e aspirazioni adolescenziali, quell'amicizia viene sigillata (e insieme destinata alla rottura) dall'attrazione che i due ragazzi provano per Edith, la loro insegnante trentenne al City College di New York. Sarà proprio la donna fulcro di una intensa educazione sessuale e intellettuale, segnata dall'amore incestuoso di Ira per la sorella Minnie e per la cuginetta Stella, dal tradimento dell'amicizia di Larry, dall'impatto dell'"Ulisse" di Joyce, all'epoca censurato per pornografia, e di "Terra desolata" di Eliot, dalle polemiche su Sacco e Vanzetti, da altri convulsi amori...
 
Prezzo: € 11,36
Momentaneamente non ordinabile Aggiungi a lista dei desideri

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Dai margini del caos. L'ecologia del progettare. 2.
Dai margini del caos. L'ecologia del pro...

Giorgio Pizziolo, Rita Micarelli
Roma e il Vaticano
Roma e il Vaticano

Loretta Santini, Cinzia Valigi
Conoscenza antroposofica dell'uomo e medicina
Conoscenza antroposofica dell'uomo e med...

Rudolph Steiner, G. Buccheri, P. Bavastro, G. Boriosi