Itinerari di vittimologia

Itinerari di vittimologia

Il volume affronta in modo ampio e dettagliato il tema dell'approccio alle vittime del crimine con una prospettiva decisamente applicativa. I contributi sono stati elaborati nell'ambito di un programma di formazione realizzato in Italia e rivolto a funzionari e ufficiali della Polizia di Stato, dell'Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza e poi esportato sotto forma di "programma formativo standard", in diversi Paesi europei. In linea con i moderni orientamenti europei, il tema è affrontato da un punto di vista multidisciplinare, così da fornire una panoramica ampia della materia a professionisti di settori diversi che operano a diretto contatto con le vittime del crimine. L'opera descrive le basi normative, psicologiche, sociologiche, medico legali fondamentali premesse e conoscenze per un corretto approccio alle vittime e il modo in cui le competenze teoriche di base possono essere tradotte in buone prassi operative in tema di interazione, ascolto, supporto, costruzione di reti sul territorio, rapporti con le organizzazioni non governative e comunicazione mediante i mass media. Il testo, inoltre, integra sapientemente l'esperienza nazionale con il panorama europeo offrendo principi e indicazioni fondamentali nell'ottica della vittimologia applicata.
Momentaneamente non ordinabile

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

In aprile
In aprile

G. Schneider, Cristina Viragh, A. Scarponi
Veneti in Sud Africa
Veneti in Sud Africa

Carlesso Lorenzo, Berto Alessandra
Lupodrillo e la paura
Lupodrillo e la paura

Texier Ophélie
Giustizia autosovversiva
Giustizia autosovversiva

Rufino Annamaria
Musica e filosofia
Musica e filosofia

Cantillo Clementina