Le facoltà di scienze politiche in Italia

Le facoltà di scienze politiche in Italia

Le facoltà di Scienze politiche, che tanta importanza hanno avuto nella cultura del paese e nei suoi sviluppi politico-sociali, sono state in molte università incorporate nelle diverse strutture organizzative di scuole e dipartimenti. L'entrata in vigore della legge del 30 dicembre 2010, n. 240 conosciuta anche come "legge Gelmini" - ha trasformato l'organizzazione delle università italiane e le stesse strutture di autonomia, secondo le scelte dei singoli atenei. Questo volume nasce su iniziativa della Conferenza dei Presidi di Scienze politiche, nella comune considerazione che il patrimonio storico e di conoscenza delle Facoltà andasse preservato, "come bene pubblico", per tramandarne l'identità ai futuri studenti dei corsi di Scienze politiche e Relazioni internazionali. I contributi raccolti provengono da diverse sedi universitarie: Bari, Bologna, Cagliari, Cosenza, Firenze, Forlì, Genova, Milano (Università Cattolica e Statale), Napoli (L'Orientale), Padova, Perugia, Roma (La Sapienza e Roma Tre), Siena, Teramo, Trieste, Urbino, Vallèe d'Aoste.
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

La follia in scena
La follia in scena

Corrado Gianluca
Il salotto delle chiacchiere
Il salotto delle chiacchiere

Calabrese Eleonora
Momenti e aspetti della nozione di grazia
Momenti e aspetti della nozione di grazi...

Di Rienzo Caterina, Gessani Alberto, Liguori Alessia
Il gene dell'azzardo
Il gene dell'azzardo

Germano Dalcielo
Tra il vento dei boschi
Tra il vento dei boschi

Anna M. Frascaroli
Ritorno a Kristiania
Ritorno a Kristiania

Cellucci Silvana
I tre fratelli
I tre fratelli

Cellucci Silvana
L'involucro del nulla
L'involucro del nulla

Baldassi Francesco
Le avventure di Lilly
Le avventure di Lilly

M. Cristina Speltoni