Le mura di Atene

Le mura di Atene

Maratona, 490 a.C. La luce del tramonto avvolge il campo di battaglia. Il frinire delle cicale è interrotto dalle urla strazianti dei feriti. Il combattimento è stato durissimo, ma alla fine i Greci hanno sconfitto i Persiani. D'un tratto, dalla boscaglia, spunta una fanciulla bionda, il corpo acerbo a malapena coperto dal peplo strappato, gli occhi verdi pieni di terrore. Il suo nome è Dafne e viene da Lesbo: fatta prigioniera dai Persiani, è riuscita a liberarsi dopo lo scontro. E' Aristide, valente condottiero greco, a decidere il suo destino: Dafne sarà un'etera. Affinerà le arti della seduzione, imparerà a conversare di filosofia e di politica e prenderà parte alla vita pubblica.
Momentaneamente non ordinabile

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Il gran coraggio del piccolo Babaji. Ediz. illustrata
Il gran coraggio del piccolo Babaji. Edi...

Bannerman Helen, Marcellino Fred
Il venditore di pianeti
Il venditore di pianeti

Sommariva Marco
Brasiliano. Kit di conversazione. Con CD Audio
Brasiliano. Kit di conversazione. Con CD...

T. Bertorello, L. Salinari, Clemens Schrage, S. Bisti