La sua danza - M. Pensante, Marco Pensante, Colum McCann - 9788843804252 :: Libreria Fernandez
 
La sua danza

La sua danza

Rudik ha sei anni quando si esibisce per la prima volta nelle corsie dell'ospedale di Ufa, suscitando l'entusiasmo dei soldati feriti sul fronte russo, che per premio gli regalano zollette di zucchero. Vent'anni dopo, a Parigi, il pubblico osannante gli lancia sul palcoscenico fiori, lettere d'amore, biancheria intima femminile ma anche bottiglie rotte, per protestare contro il suo tradimento dell'Unione Sovietica. Una figura grandiosa, quella di Rudolf Nureiev, segnata dall'eccesso e destinata a provocare reazioni contrastanti, estreme. Colum McCann in queste pagine reinventa in forma di romanzo una vita che ha la capacità di far ruotare attorno a sé e di riscrivere la storia della seconda metà del Novecento, dalla povertà al lusso, dal comunismo al capitalismo, dall'esilio alla fama. E' una danza che attraversa quarant'anni e tanti mondi: gli orrori della guerra in un piccolo villaggio tartaro, la Leningrado degli anni cinquanta e la scuola di ballo del Kirov, le capitali del jet set europeo degli anni sessanta fino alla New York sfrenata dei decenni successivi. Non c'è una verità su Rudolf Nureiev, ma un intreccio di storie modulate dalle voci di quelli che lo hanno conosciuto, che sono entrati in contatto con lui e da quel momento sono cambiati per sempre: la prima insegnante di danza, la sorella Tamara, l'amico venezuelano Victor, la cuoca francese, il calzolaio di Londra... E dietro ogni voce c'è un volto e un destino, ci sono ideali e amori e speranze, e ai personaggi più oscuri si affiancano le personalità celebri, Margot Fonteyn, John Lennon, Mick Jagger, Andy Warhol, Truman Capote, Rock Hudson, John e Jacqueline Kennedy. Per tutti l'incontro con lui è una rivelazione, il suo fuoco riesce ad accendere le loro vite di una luce nuova. Alternando cori imponenti e intimi monologhi, Colum McCann trova l'equilibrio tra passione e controllo, slancio e misura, in una prosa che testimonia la raggiunta maturità artistica e sembra abitata dallo spirito del suo straordinario protagonista: un genio dall'ego sconfinato che consuma le persone con la furia e la disperazione con cui distrugge le sue mezze punte, ma è anche capace di affetti profondi e di generosità autentica.
Prodotto fuori catalogo

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare