Il grido della civetta

Il grido della civetta

Robert Forester è un uomo psichicamente instabile che nel tempo libero si dedica a spiare le persone. In questa sua singolare attività resta particolarmente affascinato dalla serenità di Jenny, una ragazza carina e tranquilla, che per lui rappresenta la felicità e l'assenza di qualunque turbamento, l'opposto esatto di Nickie, la sua ex-moglie che lo rendeva spesso ansioso. I due finiscono per conoscersi e Jenny si lascia coinvolgere dalla personalità di Robert fino a prendere la decisione di lasciare Greg, il fidanzato, e di dichiarare a Robert il suo amore. Robert, dapprincipio restio a imbarcarsi in una nuova relazione, cede alle avance della ragazza. Ma Greg, furibondo, non è disposto a rinunciare al suo amore e cerca in ogni modo di riconquistare Jenny. Quando vede che lei si rifiuta perfino di vederlo, perde totalmente il controllo e decide di vendicarsi. Rintraccia Nickie, cercando in lei un'alleata per distruggere la nuova coppia. In questo gioco di destini incrociati, si svela il lato oscuro della personalità umana e il passaggio, senza ritorno, dalla nevrosi alla follia.
 
Prezzo: € 8,90
Prodotto fuori catalogo Aggiungi a lista dei desideri

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare