Sconosciuti in treno

Sconosciuti in treno

Guy Haines e Charles Anthony Bruno si trovano per caso a viaggiare nello stesso vagone di un treno diretto verso sud. Per vincere la noia del viaggio cominciano a parlare e a raccontarsi vicende sempre più personali. E così i due viaggiatori scoprono di vivere due situazioni assai simili. Guy vuole divorziare dalla moglie per risposarsi, mentre Charles deve liberarsi di suo padre. A un certo punto Charles chiede a Guy: "Hai mai avuto voglia di ammazzare qualcuno?" Da questa fatidica domanda prenderà l'avvio un'inquietante vicenda al limite del surreale, il cui esito, secondo il piano preciso di Charles, sarebbe stato un duplice omicidio in cui ciascuno avrebbe dovuto uccidere per l'altro.
 
Prezzo: € 11,00
Prodotto fuori catalogo Aggiungi a lista dei desideri

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

L'avvenire della Spagna
L'avvenire della Spagna

Angel Ganivet, Miguel De Unamuno, P. L. Gorla, G. Scocozza
Elogio della finanza
Elogio della finanza

Gotti Tedeschi, Ettore
Il cuore che trema
Il cuore che trema

Elena Caroti
Salsedine e stelle alpine
Salsedine e stelle alpine

Maria C., Bonaiti
Il filo rosso
Il filo rosso

Villa Angela
Tortura
Tortura

Daniele Mazzardi
Sono soltanto parole
Sono soltanto parole

Gianpaolo Serone