Fantasia e funzionamento psichico. Il video film come strumento conoscitivo dei processi mentali

Fantasia e funzionamento psichico. Il video film come strumento conoscitivo dei processi mentali

Una caratteristica paradossale del lavoro con il paziente tossicodipendente è l'inaccessibilità del soggetto che rimane a lungo inafferrabile emotivamente. Il suo sintomo tossicomanico non è sentito come un disagio mentre è l'allontanamento da esso a causare malessere. In questa ricerca vengono presentati un metodo di indagine psicodiagnostica e una tecnica di intervento psicoterapeutico sperimentati in uno specifico programma per pazienti tossicodipendenti. Per l'operatore-terapeuta il video film diventa un'occasione, unica nel suo genere, per indagare il mondo interno del paziente e l'organizzazione inconscia dei suoi contenuti mentali.
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

La veneziana e altri racconti
La veneziana e altri racconti

S. Vitale, Vladimir Nabokov
Dove non si parla d'amore e altri racconti
Dove non si parla d'amore e altri raccon...

Margherita Crepax, Nina Berberova, M. Crepax
Re, donna, fante
Re, donna, fante

E. Capriolo, Ettore Capriolo, Vladimir Nabokov
Vita da geni. 1920-1930
Vita da geni. 1920-1930

G. Cantoni De Rossi, Robert McAlmon, Germana Cantoni De Rossi
Quindici storie di oggi
Quindici storie di oggi

Daniela Di Benedetto