Sulla guerra. Scritti 1933-1943

Sulla guerra. Scritti 1933-1943

Negli ultimi anni della sua vita Simone Weil, una delle voci più originali nella riflessione etico-religiosa del Novecento, dovette confrontarsi con il dramma della Seconda guerra mondiale e le difficili scelte che questa comportava. Da una posizione di pacifismo intransigente, la Weil con il progredire del conflitto si convinse della necessità di lottare contro il regime di Hitler. "Su//a guerra" raccoglie lettere, brevi saggi e articoli che testimoniano la dolorosa presa di posizione di Simone Weil e la forza intellettuale con cui affrontò alcuni dei nodi fondamentali del nostro tempo: l'esperienza sovietica, la crisi del marxismo, i limiti del pacifismo, il bisogno di una spiritualità che trascenda i confini delle ideologie.
Disponibile in 5 giorni lavorativi Ordina libro

Dettagli Libro

  • Titolo: Sulla guerra. Scritti 1933-1943
  • Autore: D. Zazzi, Simone Weil
  • Curatore:
  • Traduttore: Zazzi D.
  • Illustratore:
  • Editore: Net
  • Collana: SAGGI
  • Data di Pubblicazione: 2005
  • Pagine: 155
  • Formato: Brossura
  • ISBN: 9788851522667
  • Filosofia - Filosofia

Libri che ti potrebbero interessare

Firenze 4 novembre 1966-4 novembre 2006. Il dramma dell'alluvione. ConDVD
Firenze 4 novembre 1966-4 novembre 2006....

Andrea Petrioli, Gianni Bocciolini, Fabrizio Petrioli
Decameron. Riscrittura integrale in italiano moderno. 2.
Decameron. Riscrittura integrale in ital...

Luciano Corona, Giovanni Boccaccio
Il figlioccio
Il figlioccio

S. Tavella, Oscar H. Villordo
Video corso di tango argentino. Livello avanzato. Con DVD
Video corso di tango argentino. Livello ...

Giorgio Lala, Monica Gallarate, Giorgio Proserpio
Guida ai migliori vini d'Italia 2007-Italy's best wines 2007
Guida ai migliori vini d'Italia 2007-Ita...

M. C. Comparini, I. D'Agata, Ian D'Agata, Massimo C. Comparini
Beatitudini per i giovani
Beatitudini per i giovani

Luigi Accattoli, Silvano Fausti