Sentimenti per un'autobiografia. Nascita, amore e pietà

Sentimenti per un'autobiografia. Nascita, amore e pietà

Straordinario inedito della più famosa filosofa del Novecento. Maria Zambrano sa far pensare, emozionando, perché la sua filosofia parte proprio dall'immane e poetico compito di affrontare la vita stessa. In questo libro Zambrano lo fa mettendosi in gioco in prima persona con un'autobiografia filosofica dei sentimenti. Il tempo, l'amore, la compassione, l'incredibile capacità di patire insieme che ci rende umani, sono i temi centrali del libro. Il tempo è quello della nascita, quello del racconto, dell'amore e della pietà. L'amore è il sentimento che apre le strade più di ogni altro: un sentimento che apre la possibilità di ogni possibile, che dischiude ogni trascendenza, che apre la via all'infinito. Tutto questo si unisce nella vita di ognuno di noi, per dare l'avvio a un'autobiografia che sarà sempre unica e singolare, al di là di ogni forzatura, di ogni rigidità, di ogni impassibilità. L'amore come apertura al futuro che non sarà mai ripetizione dello stesso, dell'uguale, ma sempre novità e cambiamento. Per riscrivere ogni giorno una nuova pagina in una nuova storia, fatta di uomini, donne, figure nuove e passate, che si alternano nella nostra vita, sulla fantastica giostra dei sentimenti.
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Frammenti
Frammenti

Sabrina Eldani
Processi di sviluppo tra libertà, eguaglianza e Stato. Riflessioni critiche per una sociologia del liberalismo, statalismo e globalizzazione
Processi di sviluppo tra libertà, eguag...

Riccardo Scarpa, Stefano Petilli
Il trionfo dell'effimero. Lo sfarzo e il lusso dei banchetti della Roma barocca
Il trionfo dell'effimero. Lo sfarzo e il...

M. Attilia Fabbri Dall'Oglio
Un mondo diverso è possibile? Le ragioni dell'insicurezza: una lettura mondiale
Un mondo diverso è possibile? Le ragion...

Maurizio Bartolucci, Bianca La Rocca
Leonardo. Water and lands
Leonardo. Water and lands

Carlo Starnazzi, S. Toccafondi