Un valzer per Alfredo

Un valzer per Alfredo

Il cadavere di un uomo con un piccolo tatuaggio su un polso viene ripescato una notte dei primi di gennaio nel tratto di laguna tra Murano e San Michele. Il medico legale osserva subito delle colorazioni improprie in un corpo rimasto per parecchi giorni in quelle particolari acque. Inoltre l'autopsia rivelerà che prima di morire annegato l'uomo ha ingerito una massiccia dose di un certo farmaco. Quasi due settimane prima spariva nel nulla Alfredo Bettelheim, un conosciuto violinista e liutaio a cui in passato erano stati attribuiti contatti con la mafia italo-americana. Anche lui aveva un tatuaggio sul polso. La figlia, una ragazza che odia i tatuaggi, non è in grado di dire niente su quel cadavere in avanzato stato di decomposizione... È veramente il corpo di Alfredo Bettelheim? E cosa è successo al violinista? Perché il figlio decide di non tornare immediatamente in Italia appena appresa la notizia della scomparsa del padre?
Disponibile in 5 giorni lavorativi Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Il pastore tedesco
Il pastore tedesco

Valeria Rossi
Bassotto
Bassotto

Cantini Micaela
Baby Sitter? Non questa, grazie! Viaggio tra i pericoli indotti dal piccolo schermo e suggerimenti per una corretta fruizione
Baby Sitter? Non questa, grazie! Viaggio...

Potasso Roberta, Marziale Antonio
Lo yorkshire
Lo yorkshire

Pesce Paola