L'inafferrabile estetica delle scelte azzardate

L'inafferrabile estetica delle scelte azzardate

Un romanzo ben scritto, denso e mai banale. Le alterne vicende che portano il protagonista tra Berlino, Napoli e Parigi tracciano un tortuoso viaggio nelle pieghe dell'anima, negli anfratti reconditi della mente, tra nevrosi, demoni e visioni. Presente e passato, realtà e allucinazione si sovrappongono in un complesso gioco di specchi che avvince il lettore fino all'ultima pagina.
 
Prezzo: € 12,00
Disponibile in 2 giorni lavorativi Aggiungi al carrello Aggiungi a lista dei desideri

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Buona fede e giustizia contrattuale. Modelli cooperativi e modelli conflittuali a confronto
Buona fede e giustizia contrattuale. Mod...

Andrea D'Angelo, Pier Giuseppe Monateri, Alessandro Somma
La fortezza
La fortezza

Andrea D'Angelo
La Rocca dei Silenzi
La Rocca dei Silenzi

Andrea D'Angelo
Le opportunità del cambiamento tecnologico
Le opportunità del cambiamento tecnolog...

Andrea D'Angelo, Cinthia Campi