Morire da vivi

Morire da vivi

Vecchiaia e solitudine. Un binomio troppo spesso inscindibile, una condizione dell'anima che inchioda a un torpore doloroso in attesa della fine. Ma questi racconti mostrano che anche la vecchiaia è stagione che può dar frutti: non occorre altro che aprire le finestre alla vita, all'incontro con gli altri soprattutto i più giovani, a una parola, a uno sguardo, all'imprevisto che inonda il cuore di inattesa vitalità.
Momentaneamente non ordinabile

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Minori e famiglie vulnerabili. Ruolo e interventi dell'educatore
Minori e famiglie vulnerabili. Ruolo e i...

Luisa Pandolfi, Filippo Dettori, Giusy Manca
Rudolf Steiner
Rudolf Steiner

Ullrich Heiner
La ricerca empirica nelle scienze della comunicazione. Fondamenti, metodi e strumenti
La ricerca empirica nelle scienze della ...

Maddalena Fiordelli, Nicola Diviani, Peter Schulz
48 bis. All'inferno e ritorno
48 bis. All'inferno e ritorno

Alessandro Ferri, M. Scaldaferri, Salvatore Amedei
A.M.A.re il blu dell'Argentario. Con DVD. 2.Gli echonodermi. I molluschi. Crostacei
A.M.A.re il blu dell'Argentario. Con DVD...

Francesca Birardi, Alessandro Tommasi, Maurizio De Pirro
Tutto bio 2013. Annuario del biologico
Tutto bio 2013. Annuario del biologico

A. Mingozzi, R. M. Bertino
Semiotica dei colori
Semiotica dei colori

Agnello Marialaura