Epifania della persona. Azione e cultura nel pensiero di Karol Wojtyla e di Hannah Arendt

Epifania della persona. Azione e cultura nel pensiero di Karol Wojtyla e di Hannah Arendt

Qual è il rapporto tra la persona e i suoi atti? Qual è l'impatto della cultura sulla persona? In che modo la persona si manifesta nell'agire e nella cultura? Sono queste le domande alle quali cercano di dare una risposta alcuni studiosi, provenienti da diverse università d'Italia, riflettendo sul pensiero di Karol Wojtyla e di Hannah Arendt.
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Assetti istituzionali e normativi della protezione ambientale nelle aree urbane
Assetti istituzionali e normativi della ...

Bajno Riccardo, Cordini Giovanni
Progettare in controtendenza
Progettare in controtendenza

Giacomo Rizzi, Giuseppe Galimberti
Trauma cranico minore e suggerimenti per l'età pediatrica. Consensus Conference
Trauma cranico minore e suggerimenti per...

Minella Claudio, Caltagirone Pietro, Bevilacqua Luciana
La vocazione del passato
La vocazione del passato

Mario Coloretti