Il tempo è un cerchio infinito e paziente

Il tempo è un cerchio infinito e paziente

Il commissario Vincenzo Colajacono, navigato ma idealista, trasferito per punizione da Napoli, sua città di origine, al posto di polizia di Bellaria, si annoia. D'altra parte, il suo lavoro sembra essersi ridotto a qualche ladruncolo di quart'ordine, alle lamentele dei negozianti contro zingari e battone, alle risse tra ubriachi... La morte, apparentemente non sospetta, di un uomo che ha cercato il suo aiuto ma non si è presentato all'appuntamento fissato, lo porta ad avviare un'indagine solitaria e osteggiata da colleghi e concittadini. Le conseguenze saranno pesanti, anche a livello personale, e la soluzione sarà carica di amarezza.
Momentaneamente non ordinabile

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Fratelli ed amici
Fratelli ed amici

Silvano Piovanelli
Canti del crepuscolo
Canti del crepuscolo

Andrea Casella
Cinquantatré prediche del Signore. La generazione attuale troverà in questo libro benedizione, tranquillità e pace nei momenti difficili
Cinquantatré prediche del Signore. La g...

Gottfried Mayerhofer, S. Piacentini
Come avviare un negozio di abbigliamento. Con CD-ROM
Come avviare un negozio di abbigliamento...

Daniela Montefinale, M. Luisa Morasso, Monica Gadda