Don Mauro Bonzi. Un prete nell'inferno di Dachau

Don Mauro Bonzi. Un prete nell'inferno di Dachau

«Mentre il nostro paese celebra quest'anno il 150° anniversario dell'unità nazionale, è commovente rileggere il racconto di quando, durante il trasferimento a Dachau, i deportati, arrivati al Brennero, salutarono l'Italia intonando tra le lacrime "O mia patria sì bella e perduta". E grazie anche a questi "martiri della carità" se l'Italia ha saputo risollevarsi dalla disfatta della seconda guerra mondiale e rinascere su nuove basi morali. Don Bonzi era uno di loro». (Dalla prefazione del card. Dionigi Tettamanzi, arcivescovo di Milano).
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare