Post italiani. Cronache di un paese provvisorio

Post italiani. Cronache di un paese provvisorio

Fra una psicologia arcaica e comportamenti postmoderni, gli italiani sono una società in bilico. Si sono liberati delle ideologie, del Partito comunista e della Democrazia cristiana, della storia, del socialismo, della religione, ma nel profondo continuano a pensare come negli anni Cinquanta, Quaranta, Trenta. Un miliardario ha assunto la guida politica di uno schieramento, e i poveri l'hanno votato sperando di approfittare di qualche briciola del banchetto dei ricchi. Le speranze degli oppositori si sono rivolte a un regista cinematografico. Dopo le ipocrisie passate, la parola 'destra' è divenuta pronunciabile nei salotti e fra gli intelligenti. Ma l'aspetto più vistoso della grande trasformazione degli ultimi decenni è che il declino della politica ha messo allo scoperto un'Italia euforica e brutale, in cui contano le logiche di clan e di cordata, il potere è esibito, e il denaro, le donne, gli amori, il successo sono trofei d'obbligo. Di fronte alla "post-Italia", la sinistra balbetta, nel timore che questo stato di cose sia ormai la vera autobiografia e antropologia della nazione. Nella cultura, un residuo elitario impedisce la comprensione dei fenomeni popolari. II giornalismo espone figure ingombranti, sempre più inclini a intervenire direttamente sulla politica. Il ritratto italiano, o post-italiano, più nitido e senza scampo lo offre la televisione, con gli spettatori appiattiti sulle curve dell'audience: è un'Italia deideologizzata, demoralizzata, scristianizzata, un paese da talk show confusionario, in cui il sentimentalismo e la ferocia, le caratteristiche di sempre, vengono proiettate in una dimensione che non è vera e non è falsa, ma sembra più vera del vero. Senza moralismi, perché la fenomenologia è più interessante delle prediche, questo libro non fa una diagnosi del paese, ma forse ne offre una fotografia.
Momentaneamente non ordinabile

Dettagli Libro

  • Titolo: Post italiani. Cronache di un paese provvisorio
  • Autore: Edmondo Berselli
  • Curatore:
  • Traduttore:
  • Illustratore:
  • Editore: Mondadori
  • Collana:
  • Data di Pubblicazione: 2003
  • Pagine:
  • Formato:
  • ISBN: 9788804512301
  • Società - Politica

Libri che ti potrebbero interessare