Dio o il mondo?

Dio o il mondo?

Dai celebri Pensieri del grande filosofo francese tutta la drammaticità di una domanda che riassume le contraddizioni della natura umana. La scelta di credere in un'Entità inconoscibile dalla ragione: una "scommessa" in cui la posta in gioco è la più alta e l'uomo non può che vincere. Un testo folgorante e intenso che con insuperata verità psicologica rivela la grandezza e la miseria di ogni individuo, "un tutto in confronto al nulla ma un nulla rispetto all'infinito".
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare