A occhi bassi

A occhi bassi

"La pastorella Fàtima è involontaria portatrice di un arcano, di una speranza di salvezza collettiva, di riscatto: nelle linee della sua mano è incisa la mappa di un tesoro nascosto, sin dai tempi del bisnonno del suo bisnonno. [...] Emigrata a Parigi, la sua lotta è su due fronti: con la famiglia, con la comunità araba, con la memoria del villaggio lontano e con la nuova realtà straniera, metropolitana. "A occhi bassi" è il romanzo del distacco e della lontananza; il romanzo dell'emigrazione, dello sradicamento da una cultura, profonda, profonda, arcaica, religiosa, che mutila e separa, e il reinnesto in un'altra, laica, moderna, superficiale, che violenta, omologa o annienta ogni diversità." [Vincenzo Consolo]
Disponibilità Immediata Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Dove lo Stato non c'è. Racconti italiani
Dove lo Stato non c'è. Racconti italian...

Egi Volterrani, Tahar Ben Jelloun
Lo scrivano
Lo scrivano

E. Volterrani, Tahar Ben Jelloun, Egi Volterrani
L'amicizia
L'amicizia

E. Volterrani, Tahar Ben Jelloun, Egi Volterrani
A occhi bassi
A occhi bassi

Egi Volterrani, Tahar Ben Jelloun
Lo specchio delle falene
Lo specchio delle falene

Tahar Ben Jelloun, Egi Volterrani, E. Volterrani
Lo scrivano
Lo scrivano

E. Volterrani, Tahar Ben Jelloun, Egi Volterrani
Lo specchio delle falene
Lo specchio delle falene

E. Volterrani, Tahar Ben Jelloun, Egi Volterrani
L'Albergo dei Poveri
L'Albergo dei Poveri

Egi Volterrani, Tahar Ben Jelloun
L'albergo dei poveri
L'albergo dei poveri

Egi Volterrani, Tahar Ben Jelloun
L'amicizia e l'ombra del tradimento
L'amicizia e l'ombra del tradimento

E. Volterrani, Tahar Ben Jelloun, Camilla Testi, Egi Volterrani
L'ultimo amore è sempre il primo?
L'ultimo amore è sempre il primo?

Egi Volterrani, Tahar Ben Jelloun
Nadia
Nadia

Egi Volterrani, Tahar Ben Jelloun