La Corte costituzionale. Quando il diritto giudica la politica

La Corte costituzionale. Quando il diritto giudica la politica

La Corte costituzionale. Quando il diritto giudica la politica: Organo fondamentale nel sistema di garanzie previsto dalla nostra Costituzione, la Corte costituzionale nasce dall'esigenza di garantire che tutti, compreso il legislatore, rispettino la Costituzione. Tuttavia, la Corte non è solo un «tutore», ma anche un «motore»: ha infatti contribuito in maniera decisiva a promuovere la piena attuazione del dettato costituzionale. Questo libro, in edizione aggiornata, fornisce un quadro dei modelli di giustizia costituzionale nel mondo e chiarisce come funziona e lavora la Corte in Italia.
Disponibile in 2 giorni lavorativi Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Aggiornamenti sulle riforme costituzionali (1998-2002)
Aggiornamenti sulle riforme costituziona...

Ruotolo Marco, Modugno Franco, Celotto Alfonso
Il parametro eventuale. Riflessioni su alcune ipotesi atipiche di integrazione legislativa del parametro nei giudizi di legittimità costituzionale delle leggi
Il parametro eventuale. Riflessioni su a...

Carnevale Paolo, Celotto Alfonso