Siria. Dalle antiche città-stato alla primavera interrotta di Damasco - M. Guidetti - 9788816407442 :: Libreria Fernandez
 
Siria. Dalle antiche città-stato alla primavera interrotta di Damasco

Siria. Dalle antiche città-stato alla primavera interrotta di Damasco

Oggi la Siria è esposta al rischio di un duro intervento economico e diplomatico, se non di un'aggressione militare internazionale. Gli autori, tra cui tre siriani, raccontano dalle antiche civiltà mesopotamiche attraversando il mondo antico e il medioevo arabo e lo scontro con i crociati, sino alla dominazione ottomana. Poi il colonialismo europeo, la rinascita siriana, l'indipendenza, la letteratura, ma anche la trappola attuale in cui si trova il Medio Oriente e la Siria. Luogo ricco di popolazioni, culture e religioni diverse (grande è la tradizione di chiese cristiane), la Siria ha mantenuto una sua identità che il gioco delle grandi potenze ha voluto usare incrementando un regime militarizzato e aggressivo verso i paesi limitrofi come il Libano. La primavera interrotta di Damasco mostra una volontà di non essere soggetta allo scacchiere geopolitico precostituito, ma tra le ideologie fondamentaliste e quelle liberiste occidentali è difficile trovare una strada ed evitare la rappresaglia dell'imperialismo.
Momentaneamente non ordinabile

Dettagli Libro

  • Titolo: Siria. Dalle antiche città-stato alla primavera interrotta di Damasco
  • Autore: M. Guidetti
  • Curatore:
  • Traduttore:
  • Illustratore:
  • Editore: Jaca Book
  • Collana: DI FRONTE E ATTRAVERSO
  • Data di Pubblicazione: 2006
  • Pagine:
  • Formato: Brossura
  • ISBN: 9788816407442
  • Storia - Storia

Libri che ti potrebbero interessare

L'impero bizantino. Dalla morte di Giustiniano I alla morte di Basilio II (565-1025)
L'impero bizantino. Dalla morte di Giust...

Evangelos Chrysos, Massimo Guidetti
La donna nel mondo arabo
La donna nel mondo arabo

Rita El Khayat, M. Guidetti, Maria Elena Paniconi, Mattia Guidetti, M. E. Paniconi, Ghita El Khayat-Bennai