Narciso in Sicilia. Lo spazio autobiografico nell'opera di Vitaliano Brancati

Narciso in Sicilia. Lo spazio autobiografico nell'opera di Vitaliano Brancati

Il presente studio si accosta a Brancati con l'intenzione di districarvi la scrittura personale: il diarismo intimo, i tracciati e i giochi della memoria. L'indagine ha principio da un'ipotesi: che in ultimo Brancati non si contentasse più delle sue maschere, che volesse darsi la parola. In una lettera dell'autore al suo editore, ecco infatti un progetto letterario, un ciclo narrativo-autobiografico, una strana mescolanza di generi in un unico contenitore. Della sintassi della memoria brancatiana resta soltanto la trama ipotetica, ma più consistente è il lessico: la nascita e la morte, la partenza e la clausura, la distanza e la nostalgia, la colpa e la negazione. Se ne tenta qui una ricomposizione, come si rifà un mosaico perduto con le (poche) tessere scampate.
 
Prezzo: € 16,99
Momentaneamente non ordinabile Aggiungi a lista dei desideri

Dettagli Libro

  • Titolo: Narciso in Sicilia. Lo spazio autobiografico nell'opera di Vitaliano Brancati
  • Autore: Massimo Schilirò
  • Curatore:
  • Traduttore:
  • Illustratore:
  • Editore: Liguori
  • Collana:
  • Data di Pubblicazione: 2001
  • Pagine:
  • Formato:
  • ISBN: 9788820731519
  • Viaggi - Letteratura di viaggio

Libri che ti potrebbero interessare

Pompei. De nos jours et voici 2000 ans
Pompei. De nos jours et voici 2000 ans

M. Gille, Alberto C. Carpiceci
Pompeji. Heute und vor 2000 Jahren
Pompeji. Heute und vor 2000 Jahren

I. Holzapfel, Alberto C. Carpiceci
Pompeya. Hoy y hace 2000 anos
Pompeya. Hoy y hace 2000 anos

Carpiceci, Alberto C.
Pompeii. Nu en 2000 jaar geleden
Pompeii. Nu en 2000 jaar geleden

B. Wanroji, Alberto C. Carpiceci
Pompeji. Idag och for 2000 ar sedan
Pompeji. Idag och for 2000 ar sedan

Alberto C. Carpiceci, G. Ciuti
I capolavori degli Uffizi
I capolavori degli Uffizi

Margherita Lenzini, Emma Micheletti
Masterpieces of the Uffizi
Masterpieces of the Uffizi

M. Orling, Margherita Lenzini, Emma Micheletti