Alba di fuoco

Alba di fuoco

“Alba di fuoco” di Clive e Dirk Cussler è il ventunesimo romanzo della saga che vede protagonista l’eroe Dirk Pitt, impegnato nel tentare di fermare il ripristino dell’Impero Ottomano, da parte di un fratello e una sorella malvagi che si definiscono gli ultimi discendenti dell’Impero, e quindi gli unici degni di farlo rinascere sfruttando e causando le rivolte delle popolazioni arabe, per guidarlo e comandarlo, più facilmente grazie al caos indotto.La religione è sempre stata un buon motivo per cominciare una guerra e per continuarla durante i secoli, tramite lotte segrete e battaglie nascoste. Azioni militari e private per conto dei rispettivi dettami religiosi, dettati da esseri umani ottusi e senza scrupoli, secondo loro in missione contro gli infedeli, qualunque essi siano, perché loro sono in missione per conto di dio. Ma in questa storia non c’entrano i Blues Brothers. C’entra la Turchia e il Medio Oriente. C’entrano i Musulmani, i Cristiani e gli Ebrei. C’entrano i segreti da nascondere per non imbarazzare chi governa e ha governato per decenni o secoli. L’imbarazzo può avere delle ripercussioni importanti sulla credibilità, che si riflette anche sulla facilità di governo e sulla sua legittimità. I poteri forti sono sempre più forti e occulti. Segreti come le trame contorte della nostra storia, disseminata di tesori scomparsi e reperti che se scoperti possono contribuire a cambiare il mondo che conosciamo in un altro mondo, che potrebbe anche piacerci di meno. Per evitare (o causare) una simile situazione, bisognerà indagare sulla sparizione di alcuni di questi importanti reperti archeologici e sugli eventi che li hanno accompagnati. Come l’attacco dei pirati sventato fortunosamente da una galea romana nel 327 a.C. Oppure come la sospetta esplosione nel Mare del Nord di una nave inglese nel 1916. O ancora come gli attentati a moschee egiziane e turche, che vengono letteralmente fatte saltare in aria. Ma come possono essere collegati tra loro dei fatti così lontani nel tempo e nello spazio? Possono. E anzi, c’è un reperto in particolare che è talmente importante e misterioso che non può e non deve cadere nelle mani sbagliate. Ché le mani sbagliate possono commettere atti impuri e contrari alla volontà di dio e del suo popolo. Anche quelle giuste eh, magari meno però. O almeno così è bello credere e sperare, per non impazzire e convincerci che esiste ancora, da qualche parte, il bene. “Alba di fuoco” di Clive e Dirk Cussler è un’avventura emozionante e cinematografica nelle visioni e nelle immersioni, che lega la sua trama alla storia di tutti noi, uguali nella notte, ma all’alba diversi per forza, e con il fuoco.
Disponibile in 5 giorni lavorativi Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Arctic Drift: A Dirk Pitt Novel, #20
Arctic Drift: A Dirk Pitt Novel, #20

Cussler Dirk, Cussler Clive
Vento nero
Vento nero

P. Mirizzi Zoppi, Dirk Cussler, Clive Cussler
Morsa di ghiaccio
Morsa di ghiaccio

Dirk Cussler, Clive Cussler
Alba di fuoco
Alba di fuoco

Dirk Cussler, Clive Cussler
Havana storm
Havana storm

Dirk Cussler, Clive Cussler, S. Pezzani
Missione Odessa: Avventure di Dirk Pitt
Missione Odessa: Avventure di Dirk Pitt

Cussler Clive, Cussler Dirk
Vento nero
Vento nero

P. Mirizzi Zoppi, Dirk Cussler, Clive Cussler
Il tesoro di Gengis Khan
Il tesoro di Gengis Khan

P. Mirizzi Zoppi, Dirk Cussler, Clive Cussler
Morsa di ghiaccio
Morsa di ghiaccio

P. Mirizzi Zoppi, Dirk Cussler, Clive Cussler
Morsa di ghiaccio
Morsa di ghiaccio

P. Mirizzi Zoppi, Dirk Cussler, Clive Cussler