L'Uomo Qualunque (1944-1948)

L'Uomo Qualunque (1944-1948)

"...Gli uomini politici professionali costituiscono un gruppetto d'una scarsa decina di migliaia di persone che tengono a soqquadro l'Italia, litigando intorno a cinquecento posti di deputato, quasi altrettanti di senatore, circa mille altri cadreghini e canonicati diversi... Noi non abbiamo bisogno che d'essere amministrati: e quindi ci occorrono degli amministratori, non dei politici". Così scriveva Guglielmo Giannini, fondatore dell'Uomo Qualunque.In questo libro, vengono ricostruiti lo straordinario successo e le mille contraddizioni del movimento politico che per primo in Italia, tra il '46 e il '48 si scagliò contro tutti i partiti e le ideologie.
 
Prezzo: € 22,00

Dettagli Libro

  • Titolo: L'Uomo Qualunque (1944-1948)
  • Autore: Sandro Setta
  • Curatore:
  • Traduttore:
  • Illustratore:
  • Editore: Laterza
  • Collana:
  • Data di Pubblicazione: 2000
  • Pagine:
  • Formato:
  • ISBN: 9788842046196
  • Società - Politica

Libri che ti potrebbero interessare

Benito Mussolini
Benito Mussolini

Sandro Setta
La folla
La folla

Guglielmo Giannini, Valerio Zanone, Giovanni Orsina, Sandro Setta
Cuore di manager
Cuore di manager

Monica Setta