Aspettando gli altri

Aspettando gli altri

Ricordo benissimo quando iniziò tutta questa storia: due anni fa: 2010: agosto: 11 agosto: mercoledì. Per chi non ha una vita realizzata diventa più interessante cercare di vivere la vita degli altri. In una Bologna entropica, Alberto, uno dei tanti disillusi ragazzi di oggi, riesce a dare un senso alle sue giornate solo spiando le persone che gravitano attorno alla stazione dei treni. Giorno dopo giorno, esse diventeranno protagoniste, per lo più inconsapevoli, della sua nuova vita di disoccupato. Inizia a seguirne i movimenti, interpretarne le azioni, le pedina alla stregua di un detective privato, sino a non distinguere più la realtà dall'immaginazione.
Disponibile in 5 giorni lavorativi Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare