Come si è stretto il mondo. L'educazione interculturale in Italia e in Europa. Teorie, esperienze e strumenti

Come si è stretto il mondo. L'educazione interculturale in Italia e in Europa. Teorie, esperienze e strumenti

"I paesi lontani sono in fondo al giardino". Uomini e donne emigrano dal Sud del mondo e dall'Est europeo e chiedono di inserirsi nella società italiana, modificandone la composizione sociale e l'identità culturale, ed esprimendo bisogni educativi che mettono in discussione il nostro sistema formativo. Da questo scenario ha origine l'educazione interculturale, cioè una prospettiva di ricerca e una prassi educativa che cercano di offrire una risposta ai problemi posti dall'inserimento degli allievi stranieri nella scuola e a quelli che concernono il necessario ripensamento dei saperi, degli abiti cognitivi e dei comportamenti sia degli italiani sia degli stranieri.
 
Prezzo: € 20,00
Disponibile in 2 giorni lavorativi Aggiungi al carrello Aggiungi a lista dei desideri

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Metodi di data mining per il CRM
Metodi di data mining per il CRM

Susi Dulli, Nicola Del Ciello, Alberto Saccardi
Elias Canetti. Metamorfosi e identità
Elias Canetti. Metamorfosi e identità

Youssef Ishaghpour, Susi Pietri, Andrea Borsari
Sutri cristiana. Archeologia, agiografia e territorio dal IV all'XI secolo
Sutri cristiana. Archeologia, agiografia...

Eugenio Susi, Vincenzo Fiocchi Nicolai, Stefano Del Lungo
Tu mi dai il male
Tu mi dai il male

Susi Brescia
Acquastratta
Acquastratta

Danilo Susi