C'era una volta il '48. La grande stagione del cinema italiano

C'era una volta il '48. La grande stagione del cinema italiano

II 1948, anno fondamentale nella storia d'Italia, è anche un anno straordinario per il cinema italiano: "La terra trema" di Luchino Visconti, "Ladri di biciclette" di Vittorio De Sica, "Germania anno zero" di Roberto Rossellini sono i titoli d'eccellenza tra i cinquanta film realizzati in quella stagione, in un paese da poco uscito dalla tragedia della guerra ma in grado di esprimere energie culturali, risorse intellettuali, intraprendenza e talento, non solo sullo schermo, ma anche nelle varie forme della cultura di massa e dello spettacolo. Il libro raccoglie saggi, articoli, lettere, testi inediti accompagnati da immagini di scena e di set, foto d'attualità, manifesti e locandine d'epoca, oltre alla filmografia completa dell'anno.
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare