Il controllo del sacro. Poteri e istituzioni concorrenti nella Palermo del Cinque e Seicento

Il controllo del sacro. Poteri e istituzioni concorrenti nella Palermo del Cinque e Seicento

In Sicilia, nei decenni compresi tra gli anni ottanta del Cinquecento e la metà del Seicento, la riorganizzazione della chiesa si incrociò con le prerogative e le specificità di due istituzioni che invadevano, con le loro radici secolari, il terreno del sacro: il tribunale della Regia Monarchia, nato dal controverso privilegio dell'Apostolica Legazia e l'Inquisizione di rito spagnolo. Scegliendo come campo di osservazione la città di Palermo, il libro analizza la questione dell'impatto del Concilio di Trento attraverso la disamina di vari aspetti: i corpi capitolari, l'Inquisizione, la Regia Monarchia, l'azione delle gerarchie ecclesiastiche ordinarie e dei ceti dirigenti locali, la riforma dello spazio sacro.
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

  • Titolo: Il controllo del sacro. Poteri e istituzioni concorrenti nella Palermo del Cinque e Seicento
  • Autore: Lina Scalisi
  • Curatore:
  • Traduttore:
  • Illustratore:
  • Editore: Viella
  • Collana: I LIBRI DI VIELLA
  • Data di Pubblicazione: 2004
  • Pagine: 205
  • Formato:
  • ISBN: 9788883341342
  • Storia - Storia

Libri che ti potrebbero interessare