Come parla un terapeuta. La ristrutturazione strategica

Come parla un terapeuta. La ristrutturazione strategica

Come parla uno psicoterapeuta? Il libro intende rispondere a questa domanda. Si aprono così le porte della stanza in cui terapeuta e paziente si incontrano per raggiungere un obiettivo comune: sconfiggere il disturbo del paziente. Il lettore viene così accompagnato a osservare in che modo il linguaggio può essere modulato dal terapeuta per introdurre nella vita del paziente un cambiamento rapido. La tecnica analizzata è la ristrutturazione - modalità introdotta da Paul Watzlawick - che qui viene spiegata e approfondita a partire dal lavoro terapeutico di un suo allievo d'eccezione, Giorgio Nardone. Commentando fin dalle prime pagine la terapia su un caso ossessivo, l'autore approfondisce passo passo diverse forme di ristrutturazione strategica: alcune molto note (come il paradosso e le analogie), altre introdotte dall'autore ex-novo (come il contrasto dei contrari e la ristrutturazione dei nessi causali). Psicologi, medici, psicoterapeuti, operatori delle relazioni d'aiuto e chiunque operi nell'ambito della salute troverà preziosa la lettura di questo libro, che si propone come un manuale di retorica applicata al cambiamento, in cui fa da protagonista il linguaggio, un prisma dalle tante sfaccettature in grado di moltiplicare la stessa luce in molti differenti colori.
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Un altrove qualunque
Un altrove qualunque

Recalcati Claudio
Elementi di filosofia. 1.
Elementi di filosofia. 1.

G. Lo Cane, Pasquale Galluppi
Le risorse emotive nella scuola. Gestione e formazione nella scuola dell'autonomia
Le risorse emotive nella scuola. Gestion...

Giorgio Blandino, Bartolomea Granieri
La casa del buio
La casa del buio

Stephen King, M. T. Marenco, Peter Straub