Il lamento della pace

Il lamento della pace

La "Querela" contiene quasi tutti i momenti, gli spunti, i temi, i motivi e le caratteristiche dell'umanesimo erasmiano: che è fondato sì sul valore classico della cultura e della ragione, ma rigenerate e sigillate dal messaggio e dalla redenzione cristiana cristiana. Vi emergono potentemente la missione e l'importanza storica di questo originale umanesimo, ponte fra un'età perduta e una nuova. Ciò solleva la Querela ancor più che degli altri trattati di Erasmo al di sopra della trattatistica politica, per gli ideali - e anche l'idealismo - che l'ispirano e per gli argomenti su cui si sostengono. Ignorando le difficoltà pratiche, le oscillazioni e le aporie della stessa riflessione cristiana, dagli apologisti in giù, sulle guerre lecite o meno, sull'atteggiamento anche pratico del cristiano di fronte all'obbligo civile. Erasmo corre alla sua utopia come all'unica intricata ma necessaria e doverosa salvezza terrena e ultraterrena dell'umanità. Quale sia la modernità di questi ideali e programmi è appena il caso di sottolineare. Dall'Introduzione di Carlo Carena
Momentaneamente non ordinabile

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Il disprezzo del mondo
Il disprezzo del mondo

Erasmo Da Rotterdam, Carlo Carena
Il lamento della pace
Il lamento della pace

Erasmo Da Rotterdam, Carlo Carena
Elogio della follia
Elogio della follia

Erasmo Da Rotterdam, Carlo Carena
Elogio della follia
Elogio della follia

Erasmo Da Rotterdam, Carlo Carena
Modi di dire. Adagiorum collectanea. Testo latino a fronte
Modi di dire. Adagiorum collectanea. Tes...

Erasmo Da Rotterdam, Carlo Carena
Il lamento della pace
Il lamento della pace

Erasmo Da Rotterdam, Carlo Carena
Il lamento della pace
Il lamento della pace

Erasmo Da Rotterdam, Carlo Carena