Dell'origine. Testo greco a fronte

Dell'origine. Testo greco a fronte

"Non in fretta si legga il libro dell'Efesio Eraclito. Stretta la via, difficile il passaggio. Profonda notte e oscurità. Ma se è guida un iniziato ai misteri, più del sole fulgente è limpido". Così raccomandava, e metteva in guardia, un anonimo antico. Quella di Eraclito è infatti una tra le più enigmatiche, ma anche più ricche di stimoli, opere filosofiche che siano mai state scritte. Questa nuova edizione si avvale di una traduzione che pare poesia e di un apparato critico che, in modo rigoroso e orignale, mette in luce i rapporti di Eraclito con la tradizione orfico-dionisiaca greca e il pensiero e le religioni orientali. "nello stesso, fiume non è possibile entrare due volte" "per chi ascolta non me, ma il 'lógos', sapienza è intuire che tutte le cose sono Uno, e l'Uno è tutte le cose" "i confini dell'anima, per quanto lontano tu vada, non li scoprirai, neanche se percorri tutte le vie: così abissalmente si dispiega".
 
Prezzo: € 8,00

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

L'abbraccio
L'abbraccio

David Grossman, Michal Rovner
Niente paura. Come siamo come eravamo e le canzoni di Luciano Ligabue. Con DVD
Niente paura. Come siamo come eravamo e ...

Paterlini Piergiorgio, Gay Piergiorgio, Ligabue Luciano