Dell'origine. Testo greco a fronte

Dell'origine. Testo greco a fronte

"Non in fretta si legga il libro dell'Efesio Eraclito. Stretta la via, difficile il passaggio. Profonda notte e oscurità. Ma se è guida un iniziato ai misteri, più del sole fulgente è limpido". Così raccomandava, e metteva in guardia, un anonimo antico. Quella di Eraclito è infatti una tra le più enigmatiche, ma anche più ricche di stimoli, opere filosofiche che siano mai state scritte. Questa nuova edizione si avvale di una traduzione che pare poesia e di un apparato critico che, in modo rigoroso e orignale, mette in luce i rapporti di Eraclito con la tradizione orfico-dionisiaca greca e il pensiero e le religioni orientali. "nello stesso, fiume non è possibile entrare due volte" "per chi ascolta non me, ma il 'lógos', sapienza è intuire che tutte le cose sono Uno, e l'Uno è tutte le cose" "i confini dell'anima, per quanto lontano tu vada, non li scoprirai, neanche se percorri tutte le vie: così abissalmente si dispiega".
 
Prezzo: € 8,00

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

La meccanica delle donne
La meccanica delle donne

Calaferte Louis
Dolorosa soror
Dolorosa soror

Dugas Florence
Nella tua carnagione
Nella tua carnagione

Giorgio Soavi
Il giardino profumato
Il giardino profumato

An-Nafzawi Muhammad
Atti impuri
Atti impuri

Brown, Judith C.