Michail Bakunin (1814-2014). Il bicentenario di un infaticabile rivoluzionario

Michail Bakunin (1814-2014). Il bicentenario di un infaticabile rivoluzionario

30 maggio 1814. In Russia a Prjamuchino nasce Michail Aleksandrovic Bakunin. Nel glorioso bicentenario del grande rivoluzionario libertario, ricordando le sue presenze in Italia e in Svizzera, dove si è spento a Berna, dopo lunghi soggiorni ticinesi a Locarno, Davide Rossi ne tratteggia le più salienti vicende biografiche, senza dimenticare una riflessione sulle idee socialiste, anarchiche e marxiste, confrontatesi lungo tutto il Novecento. Michail Bakunin resta, anche per coloro che non si riconoscano nelle sue idee, un imprescindibile pensatore e un infaticabile militante a cui è necessario guardare, dentro le sfide del nuovo millennio, con stima e con affetto. Introduzione di Emilio Sabatino.
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

  • Titolo: Michail Bakunin (1814-2014). Il bicentenario di un infaticabile rivoluzionario
  • Autore: Davide Rossi
  • Curatore:
  • Traduttore:
  • Illustratore:
  • Editore: Pgreco
  • Collana:
  • Data di Pubblicazione: 2014
  • Pagine: 53
  • Formato:
  • ISBN: 9788868020767
  • Società - Politica

Libri che ti potrebbero interessare

Il senso della morte
Il senso della morte

Paolo Bourget, Paul Bourget, Marco Rossi, M. Rossi, Davide Rondoni
Storia di un numero
Storia di un numero

Davide Rossi
Nazionalizzazione e amministrazione tra le due guerre
Nazionalizzazione e amministrazione tra ...

Davide Rossi, Davide Lo Presti