Pensieri

Pensieri

I testi e l'ordine dei "Pensieri" nella presente edizione "Les Classiques de poche", curata da Gérard Ferreyrolles, sono quelli dell'edizione Sellier (Paris, Bordas-collection "Classiques Garnier, 1991, rivista nel 1999). Essa è originale poiché è la prima a seguire la classificazione della "Seconda copia". Ciò permette a Philippe Sellier di affermare che la "Seconda copia" è la copia di riferimento, campione utilizzato dai Périer. I foglietti lasciati da Pascal sono circa ottocento frammenti. Malgrado il carattere sibillino, queste carte sono state accuratamente raccolte nel XVIII secolo dal nipote di Pascal, l'Abate Louis Périer che li fece incollare su grandi fogli in un album. Questo Album, depositato da lui nell'Abazia di Saint Germain-des-Près nel 1711, costituisce la "Raccolta originale" dei "Pensieri" di Pascal.
Al momento non disponibile, ordinabile in 3 settimane circa Ordina libro

Dettagli Libro

Libri che ti potrebbero interessare

Dio o il mondo?
Dio o il mondo?

C. Lamparelli, Blaise Pascal
Frammenti
Frammenti

E. Balmas, Blaise Pascal
Blaise Pascal. Invito alla lettura
Blaise Pascal. Invito alla lettura

Blaise Pascal, A. Bausola